Johnny Depp e Amber Heard si sono fidanzati

Di Carolina Tocci
Share

Sul fatto che stessero insieme, ormai c’erano pochi dubbi. Ma la loro prima apparizione pubblica insieme Johnny Depp e la conturbante Amber Heard l’hanno fatta la settimana scorsa, in occasione un evento benefico svoltosi a Los Angeles.



Ma lo scoop è arrivato qualche giorno dopo, quando Amber è stata avvistata dai fotografi mentre usciva da un ristorante di Los Angeles. L’attrice, nel breve tragitto che ha percorso per entrare in auto, ha cercato inutilmente di coprirsi la mano sinistra, o meglio, l’enorme brillante che campeggiava sul suo anulare. Un gioiello di platino e diamanti con una perla nera (riferimento alla saga de I pirati dei Caraibi???).

A confermare quanto visto nelle foto che vi mostriamo, ci ha pensato il settimanale americano People, riportando una dichiarazione avuta da una fonte vicina alla coppia: «Non potrebbero essere più felici all’idea di passare il resto della loro vita insieme. Amber si trova bene con i bambini di Johnny e si diverte a passare il tempo con loro. Ha anche preso e portato Lily-Rose (la figlia nata dal matrimonio di Depp con Vanessa Paradis, ndr.) con sé a fare shopping».

Johnny e Amber si sono incontrati nel 2011 sul set di The Rum Diary e la loro liason è rimasta a lungo nascosta, fino al giugno del 2012, dopo la fine della relazione tra Depp e la cantante e attrice francese Vanessa Paradis. All’inizio la storia tra l’attore cinquantenne e la ventisettenne bionda è stata accolta con un certo stupore, soprattutto dalle fan di lui, non tanto per la differenza di età, quanto perché la bella Amber si è sempre dichiarata bisessuale, e prima di Johnny aveva avuto una storia durata cinque anni con la fotografa hawaiana Tasya van Ree.

Amber Heard e Tasya Van Ree in un'immagine di qualche anno fa

Amber Heard e Tasya van Ree

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

7 + 3 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi