Clint Eastwood pronto a girare un nuovo film

Di Carolina Tocci
Share

Doveva essere Steven Spielberg a raccontare sullo schermo la storia dell’implacabile cecchino dei Navy SEAL che in Iraq ha ucciso più di duecentocinquanta uomini, e invece a dirigere l’action drama che la Warner Bros. dedica a Chris Kyle sarà Clint Eastwood.

American Sniper, questo il titolo della pellicola interpretata da Bradley Cooper, sarà basato sull’omonima autobiografia di Chris Kyle (scritta con Scott McEwen e Jim DeFelice), personaggio piuttosto controverso e membro dei Navy SEAL, giudicato uno dei più letali cecchini del reparto speciale. Considerato tanto un eroe di guerra quanto un criminale, Kyle ha perso la vita a febbraio del 2013 per uno scherzo del destino. E’ stato infatti ucciso in un poligono di tiro in Texas, colpito da un ex marine affetto da PTSD, la sindrome post-traumatica che affligge numerosi militari.



L’inizio riprese del film è fissato ad aprile in Marocco e nel cast, al fianco di Bradley Cooper, ci saranno Sienna Miller e Jake McDorman (attore noto per le serie tv Greek e Shameless).

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

51 + = 57

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi