Prime immagini di Big Eyes, il nuovo film di Tim Burton

Di Carolina Tocci
Share

Bisognerà attendere Natale, almeno negli States, per vedere Big Eyes, l’atteso nuovo lavoro di Tim Burton tratto dalla storia vera della pittrice Margaret Keane e del marito Walter Keane. Il film racconta le vicende dell’artista (Amy Adams) e la sua lotta per dimostrare che i dipinti che per anni erano stati creduti frutto del talento del marito (Christoph Waltz), erano stati invece dipinti da lei. La pittrice aveva accusato il marito, vero genio del marketing, di essersi appropriato delle sue creazioni, smerciandole come opere sue in infinite riproduzioni a costi irrisori e facendosi bello in mille talk show. Finirono in tribunale, dove il marito cercò di farla passare per pazza e il giudice cercò la verità invitandoli a un “duello a olio”. Lui rifiutò, giustificandosi con un male terribile alla spalla, lei eseguì un ritratto in cinquantatré minuti. Era il 1986: lei fu autorizzata a firmare da quel momento i quadri, e lui condannato a un risarcimento di quattro milioni di dollari.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

28 + = 36

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi