The Color of Time: il trailer del progetto sperimentale di James Franco

Di Carolina Tocci
Share

L’attore, regista e produttore 36enne non si ferma un attimo. Tra selfie su Instagram, commedie demenziali (l’imminente The Interview) e progetti più ambiziosi (As I lay dying, The sound and the fury…) James Franco si è messo al lavoro sulla trasposizione cinematografica della vita del poeta Premio Pulitzer C. K. Williams. The Color of Time, questo il titolo della pellicola, lo vedrà nella doppia veste di protagonista e di produttore e sarà un progetto del tutto sperimentale con la partecipazione di dodici registi che si alterneranno dietro la macchina da presa (Edna Luisa Biesold, Sarah-Violet Bliss, Bruce Thierry Cheung, Gabrielle Demeestere, Alexis Gambis, Brooke Goldfinch, Shripriya Mahesh, Pamela Romanowsky, Tine Thomasen, Shruti Ganguly, Virginia Urreiztieta e Omar Zuniga Hidalgo). Non mancano nomi noti tra i membri del cast che, a parte lo stesso James Franco, vede anche Jessica Chastain, Mila Kunis, Zach Braff, Henry Hopper e Bruce Campbell. Ecco un primo assaggio del film, che uscirà a breve su iTunes, e in alcune sale americane il prossimo 12 dicembre.



La sinossi ufficiale: James Franco, Mila Kunis, Jessica Chastain e Zach Braff sono protagonisti in questo drammatico e inventivo sguardo sulla vita e le opere dell’iconico poeta vincitore del Premio Pulitzer CK Williams. Williams (Franco) ha una bella moglie che l’adora (Kunis) e un figlio piccolo. Ma mentre si prepara per una lettura a New York e si sforza di creare nuovo lavoro egli è ossessionato dai ricordi del suo passato, dal suo primo incontro sessuale ad una tragica perdita subita in seguito. Un ensemble di 12 registi lavorano con un cast di star per tessere insieme questa commovente storia unica di un uomo complesso e le relazioni che lo hanno definito.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

33 + = 37

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi