Bond 24 tra le strade di Roma e la Reggia di Caserta

Di Carolina Tocci
Share

Le annunciate riprese romane del 24esimo Bond, in un primo momento, dovevano iniziare prima di Natale. Tutto slittato al 2015 quando, dal 19 febbraio al 12 marzo del prossimo anno, alcune zone di Roma saranno letteralmente blindate per permettere a Sam Mendes e alla sua troupe di girare alcune scene del prossimo film della saga. Nelle ultime ore sono trapelati alcuni dettagli sulle parti della città scelte a fare da sfondo al nuovo 007: sul Lungotevere vedremo un’auto schiantarsi contro gli argini del fiume prima di finire in acqua mentre su Corso Vittorio Emanuele II è previsto un inseguimento mozzafiato. Altre scene si gireranno dietro Castel S. Angelo, a Borgo Pio, ma quella che si annuncia come la più spettacolare di tutte vedrà Bond atterrare con un paracadute su Ponte Sisto dopo essersi buttato da un elicottero che sorvola la città.

Roma però non sarà l’unica tappa italiana per le riprese del film: la troupe, dopo la sosta nella capitale, si sposterà infatti in Campania con le splendide atmosfere della Reggia di Caserta a fare da sfondo alle mirabolanti avventure dell’agente segreto al servizio di Sua Maestà, interpretato per la quarta volta da Daniel Craig.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

73 + = 76

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi