Tempi moderni torna nelle sale

Di Carolina Tocci
Share

Dall’8 dicembre nelle sale italiane torna Tempi moderni film diretto da Charles Chaplin nel 1936. Il restauro presenterà per la prima volta al mondo una nuova incisione della partitura musicale, composta dallo stesso Chaplin: la famiglia non aveva infatti mai concesso finora che l’incisione dell’epoca fosse sostituita da una nuova incisione. Il film – in cui Chaplin denunciò l’alienazione del lavoro in fabbrica – conclude i festeggiamenti del 2014 per i 100 anni della maschera più famosa della storia del cinema. Il titolo è distribuito dalla Cineteca di Bologna e gruppo Unipol per il ciclo Il cinema ritrovato. Al cinema.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

1 + 4 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi