Venezia 72: Everest di Baltasar Kormákur è il film di apertura

Di Carolina Tocci
Share

Mancano poco meno di due mesi alla 72esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (2 – 12 settembre) e si inizia a definire il programma. E’ di pochi minuti fa la notizia secondo cui sarà Everest di Baltasar Kormákur il film di apertura di quest’anno. La pellicola sarà proiettata in anteprima mondiale, Fuori Concorso, mercoledì 2 settembre.

Del cast fanno parte Jason Clarke, Josh Brolin, John Hawkes, Robin Wright, Michael Kelly, Sam Worthington, Keira Knightley, Emily Watson e Jake Gyllenhaal. Ispirato a fatti legati al tentativo di raggiungere la vetta della più alta montagna del mondo, Everest documenta il viaggio di due spedizioni che si imbattono in una violentissima tempesta di neve. Il coraggio degli scalatori viene messo a dura prova dalla forza della natura, che trasformerà la loro ossessione in una lotta per la sopravvivenza.



Girato in Nepal, alle pendici dell’Everest, sulle Alpi italiane (Val Senales, Trentino-Alto Adige), negli studi di Cinecittà a Roma e nei Pinewood Studios di Londra,  arriverà nelle sale italiane il 24 settembre distribuito da Universal Pictures.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

2 + 4 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi