Cinema: arrivano i mercoledì a 2 euro

Di Carolina Tocci
Share

Cinema_mercoledì_2_euro

Il biglietto del cinema è troppo caro? Si sta lavorando anche per questo. Al Ciné, l’appuntamento estivo annuale con le giornate professionali di cinema che si tengono in questo periodo a Riccione, è stato annunciata da Anec (Associazione Nazionale Esercenti Cinema) un’importante iniziativa che coinvolgerà le famiglie che fanno sempre più fatica a portare i figli a vedere un film in sala. A partire da settembre, ogni secondo mercoledì del mese, andare al cinema costerà infatti soltanto 2 euro.

Con questa iniziativa, fortemente sostenuta dal MiBACT e voluta dal Ministro Dario Franceschini per venire incontro alle famiglie e alle fasce di pubblico meno agiate, si tenterà di far crescere l’affluenza nelle sale: un test che durerà per il momento soltanto 4 mesi, fino a dicembre, al termine del quale si tireranno le somme e si deciderà se proseguire. I giorni coinvolti nell’iniziativa dei mercoledì a due euro sarebbero quindi il 14 settembre, il 12 ottobre, il 9 novembre e il 14 dicembre. Tra i film nelle sale in quel perido: Alla ricerca di Dory, Independence Day: Rigenerazione, Jason Bourne, Pets – Vita da animali, Star Wars: Rogue One e tanti altri.



E’ stato il presidente dei distributori ANICA, Andrea Occhipinti, a parlare del progetto ieri nel corso della prima giornata di incontri: “Si tratta di un progetto sperimentale che partirà il secondo mercoledì di settembre e andrà avanti per quattro mercoledì, uno al mese, fino a dicembre. Alla fine del periodo si valuteranno i risultati e si deciderà se andare avanti o meno. Per questa ragione non si terrà l’edizione di ottobre di Cinemadays, che sarebbe stata nello stesso periodo. Il ministro sta preparando un’intensa campagna marketing di comunicazione, con sponsor e risorse a supporto, e ci ha chiesto che, nel periodo di iniziativa del mercoledì a 2 euro, ci sia un unico evento promozionale, anche per riuscire a valutarlo nel miglior modo possibile e non confondere lo spettatore“.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 37 = 40

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi