CinemaDays 2019: l’iniziativa fa da apripista alla Grande Estate di cinema

Di Carolina Tocci
Share

Cinemadays_2019

Come vi avevamo già anticipato, anche quest’anno tornano i CinemaDays, iniziativa promossa dal MiBAC (Ministero dei beni e delle attività culturali) in collaborazione con ANICA (Associazione Nazionale Industrie Cinematografiche Audiovisive e Multimediali), ANEM (Associazione Nazionale Esercenti Multiplex) e ANEC (Associazione Nazionale Esercenti Cinema).

Nei giorni che vanno dal 1° al 4 aprile, dunque, il biglietto del cinema tornerà a costare solo 3 euro. Ma quest’anno i CinemaDays svolgeranno un’altra importante funzione,ovvero fare da apripista a quella che sarà la Grande Estate di Cinema 2019.



QUI L’ELENCO DELLE SALE CHE ADERISCONO ALL’INIZIATIVA CINEMADAYS

 

Quella che si appresta ad arrivare sarà infatti la prima estate in cui, in Italia, il cinema non andrà mai in vacanza. Produttori, distributori ed esercenti si sono accordati per tenere aperte le sale nella stagione estiva con una notevole offerta. Un’iniziativa triennale, che risponde al nome di Moviement e che punta ad allineare l’Italia con il resto del mondo (in diversi Paesi l’estate è uno dei periodi più redditizi).

 

Schermata del 2019-03-26 15-33-16

Moviement – I film che vedremo in estate

Qualche esempio dei film che vedremo nei mesi più caldi? Godzilla II uscirà il 30 maggio, Pets 2 il 6 giugno, Toy story 4 il 27 giugno, Spider-Man: Far from Home l’11 luglio, Men in Black: International il 25 luglio, Fast & Furious Hobbs & Shaw l’8 agosto, Il re leone il 21 agosto.

Ma ci saranno anche film d’autore come Domino di Brian De Palma (in arrivo il 20 giugno) o The white crow sulla vita del ballerino Rudolf Nureyev (25 luglio). Per ora solo due gli italiani: Il signor Diavolo di Pupi Avati e Il grande spirito di Sergio Rubini.

Iniziativa lodevole per sfidare la contrazione del mercato e il calo degli incassi durante il periodo estivo. Con l’augurio che funzioni.

 

 

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 + 2 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi