Le ceneri di Carrie Fisher in una pillola di Prozac

Di Carolina Tocci
Share

carrie_fisher

Ieri, venerdì 6 gennaio, venerdì 6 gennaio è stato celebrato il funerale privato di Carrie Fisher e di sua madre Debbie Reynolds, morte a un giorno di distanza, il 27 e il 28 dicembre 2016. Le due attrici sono state seppellite l’una accanto all’altra al Forest Lawn Memorial Park di Hollywood Hills, durante una cerimonia riservata alla quale hanno partecipato solo amici e parenti.

fisher_prozac



La Fisher, che ha sempre avuto uno spiccato sense of  humor, è stata cremata, e le sue ceneri sono state trasportate in una bizzarra urna a forma di pillola di Prozac, noto farmaco antidepressivo. Todd Fisher, il fratello di Carrie (che vedete nelle foto al funerale), ha spiegato così questa insolita scelta: «Carrie adorava quell’oggetto, ed era a casa sua, così Billie (Lourd, figlia della Fisher)e io abbiamo pensato che forse era proprio lì dentro che avrebbe voluto essere messa».

fisher_urn_prozac

 

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

72 + = 82

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi