È morto John Hurt

Di Carolina Tocci
Share

John_Hurt

Ci ha lasciati ieri uno dei più grandi attori britannici in circolazione, noto tanto al cinema quanto al teatro: John Hurt. Aveva 77 anni ed era malato da tempo, anche se non aveva mai smesso di recitare. Nella sua carriera, decine di film e opere teatrali: tra i suoi film più celebri, sicuramente The Elephant Man – dove interpretava il protagonista John Merrick, Alien  ela saga di Harry Potter. Recentemente lo avevamo apprezzato in Solo gli amanti sopravvivono di Jim Jarmusch e in Snowpiercer. Uno degli ultimi film a cui ha partecipato è stato Jackie, il biopic di Pablo Larraín su Jackie Kennedy con Natalie Portman.



Tra i più celebri e ricercati caratteristi inglesi nel mondo del cinema e del teatro, dotato di una voce unica e indimenticabile che si era formata sul palco nelle numerose opere teatrali a cui ha prestato il suo volto,Hurt è stato nominato cavaliere dalla regina Elisabetta per «i meriti dovuti ai decennali servizi resi al settore cinematografico e quello delle arti teatrali».

Nella sua carriera ha ricevuto moltissimi premi, fra cui due nomination all’Oscar – oltre che per The Elephant Man, per Fuga di mezzanotte di Alan Parker – un Golden Globe e diversi BAFTA.

Un attore immenso e indimenticabile.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

20 + = 28

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi