Tom Hiddleston ha una perfetta padronanza delle cadenze

Di Carolina Tocci
Share

TomHiddleston_Accent

 

Lo rivedremo presto al cinema in Kong: Skull Island, il reboot di King Kong che sarà nelle sale a marzo, destinato a incrociarsi con il franchise di Godzilla in Godzilla vs. Kong (previsto per il 2020), ma intanto Tom Hiddleston ci dà prova di quanto la sua padronanza dei vari accenti inglesi sia perfetta.



Eccolo in un video pubblicato da GQ in cui, prima di un servizio fotografico, si prepara e tiene una piccola ma efficace lezione sui vari dialetti della lingua inglese. Si va dall’irlandese (an american accent tends to follow the same pattern, while if you’re from Ireland, «you tend to go up in pitch when you stress something and then you go down in the end») allo scozzese (in Edinburgh «it’s quite soft but generally if you want to stress something you go up in pitch and then go down»).

«I like this suit very much, who made it?» Chiede poi Hiddleston alla ragazza che lo sta preparando.

«Louis Vuitton» risponde lei.

E lui: «I wonder if he could do accents. Probably not».

 

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

2 + 2 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi