The Hitman’s Bodyguard: Ryan Reynolds, Samuel L. Jackson e i motherf*ucker

Di Carolina Tocci
Share

trailer-the-hitmans-bodyguard

Mettete nello stesso film l’alter ego di Deadpool Ryan Reynolds e t he King of Cool – uno dei tanti soprannomi di Samuel L. Jackson – con i suoi celebri motherf*ucker. Il risultato è The Hitman’s Bodyguard.

 



 

Ed ecco il red band trailer di questa action comedy diretta da Patrick Hughes la cui storia vede Reynolds nei panni di una guardia del corpo che si trova a dover garantire la sicurezza ad un sicario professionista, a cui presta il volto Jackson, finito nella lista nera di un dittatore dell’Est Europa (Gary Oldman). I due, che si detestano da anni, avranno 24 ore a disposizione per viaggiare da Londra ai Paesi Bassi per presenziare ad un processo. Il tutto a suon di insulti, inseguimenti e sparatorie e, come si può sentire dal brano che accompagna il trailer, scimmiottando Guardia del corpo (The Bodyguard) il cult con Kevin Costner e Whitney Houston.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

7 + 2 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi