Entro il 2020 aprirà il parco a tema Studio Ghibli

Di Carolina Tocci
Share
Studio-Ghibil-Theme-Park-in-Nagoya

 

Lo Studio Ghibli aprirà un parco a tema nei primi mesi del 2020, nella città di Nagoya.
Il parco si chiamerà Ghibli park,  sorgerà  nei 200 ettari di terreno dell’area dell’ Aichi Expo Park (a est di Nagoya) e (così si vocifera) ricreerà i magici mondi dei film di Miyazaki con un particolare focus su quello de Il mio vicino Totoro.  Al momento il parco al suo interno ha già una replica, a grandezza naturale, della casa di Satsuki e Mei, le due sorelline del film di Totoro, costruita in occasione della fiera mondiale del 2005 e luogo d’esposizione dello studio Ghibli dal 2008 al 2015.

satsuki-mei-house



Il Ghibli Park porterà avanti la “politica verde” da sempre cara a  Hayao Miyazaki: lo studio e la prefettura hanno dichiarato infatti che la costruzione del parco non recherà alcun danno ambientale, nessun albero verrà abbattuto  o danneggiato durante i lavori. Sembra inoltre che non ci saranno giostre, ma “solo” la ricostruzione di alcuni scenari per un tuffo il più realistico possibile, nel magico mondo Ghibli.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

5 + 2 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi