Fast & Furious: Solo parti originali

Di
Share

Evidentemente si aspettava il momento giusto, per far calare nuovamente Vin Diesel nei panni del ricercato Dominic Toretto. E i fan americani dell’attore sembrano aver gradito il ritorno del loro eroe sullo schermo, ringraziandolo con oltre settanta milioni di dollari di incasso neel primo weekend. Una cifre da record.



Sono trascorsi otto anni da quando l’ex galeotto Dominic Toretto (Diesel) ha oltrepassato la frontiera messicana. Il suo girovagare lo ha portato nella Repubblica Domenicana, ma è perennemente in fuga, accanto all’unico legame col suo passato, Letty (Michelle Rodriguez). I due hanno intenzione di rifarsi una vita, ma improvvisamente Dominic è costretto a tornare a Los Angeles, dove farà mangiare asfalto ai cattivi a bordo di una regale Gran Torino.

Fast & Furious: Solo parti originali ha il grande pregio di non cercare di accaparrarsi fette di pubblico che non gli appartengono. L’intreccio è semplice, ai limiti del banale, mentre le corse tolgono il fiato e sono girate in modo magistrale. Vin Diesel è l’assoluto protagonista della vicenda, porta in auge la figura di un eroe macchiato da qualche problemino con la giustizia, ma sincero e leale. Una scarica di adrenalina allo stato puro che vi terrà incollati allo schermo.

Voto 7

Qui trovate l’ intervista a Vin Diesel e Michelle Rodriguez.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

6 + 2 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi