Scarlett Johansson non si arrende

Di Carolina Tocci
Share

Eccola, la Scarlett cantante. Che sia bellissima è fuori discussione, mentre le sue doti canore continuano a lasciare parecchio a desiderare. Ma la ex bionda non si arrende, e a due anni dal flop del suo primo disco (Anywhere I Lay My Head), torna a proporsi sulla scena musicale internazionale. Accanto a lei, il cantautore e chitarrista Pete Yorn.

Il lavoro, che si intitola The Break-Up, è ispirato ai duetti realizzati alla fine degli anni Sessanta da Serge Gainsbourg e Brigitte Bardot, Si tratta di un concept album il cui tema centrale si sviluppa attorno alla fine di una storia d’amore. Qui potete vedere il video di Relator, primo singolo dell’album, in bianco e nero e molto Nouvelle Vague. Forse un po’ pretenzioso, ma Scarlett non è certo Paris Hilton.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

2 Comments

  1. emanuele 20 settembre 2009 at 15:42

    Per me potrebbe mettersi a cantare anche l’elenco del telefono… Sempre meravigliosa!!!

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

6 + 2 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi