Angelina, femme fatale italiana

Di Francesco Bernacchio
Share

La notizia è di quelle che scottano: Ridley Scott avrebbe scelto Angelina Jolie per il ruolo da protagonista femminile in Gucci, il film che racconta la storia del nipote del fondatore della maison, Maurizio Gucci. Maurizio ha gestito l’azienda tra gli anni ’70 e gli ’80, per poi perdere tragicamente la vita, assassinato nel 1995. Angelina dovrebbe quindi interpretare il ruolo di Patrizia Reggiano, ex moglie di Maurizio, arrestata per essere stata la mandante dell’omicidio. Nel ruolo del protagonista dovremmo trovare Leonardo DiCaprio.
Non è la prima volta che Angie simula l’accento italiano in un film: è già avvenuto in Love Is All There Is, ed è stato qualcosa di semplicemente orribile.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=SvmmAO2JEyo[/youtube]



Share

Comments

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

5 + 5 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi