Viggo Mortensen sarà Freud

Di Carolina Tocci
Share

Vi avevamo già parlato del prossimo film di Cronenberg, ma c’è stato un importante cambiamento tra le fila del cast. Se per il ruolo di Sigmund Freud il regista aveva pensato all’eclettico Christoph Waltz, fresco di Oscar, i tanti impegni dell’attore lo hanno costretto a rinunciare al ruolo. E Cronenberg è andato a colpo sicuro, offrendo la parte a uno dei suoi attori feticcio, Viggo Mortensen (ampiamente rodato in A History of Violence e in La promessa dell’assassino). Confermati, invece, gli altri due protagonisti, Michael Fassbender e Keira Knightley. Il primo ciak di The Talking Cure è previsto nel mese di maggio.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 12 = 17

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi