Kiarostami In Concorso

Di Carolina Tocci
Share

Settimo giorno di Festival e ancora tantissimi protagonisti di “un certain regard”, tanto per omaggiare una delle sezioni della manifestazione. Oggi In Concorso sono stati presentati altri due film: il francese Des Hommes et des Dieux, diretto da Xavier Beauvois, e Copia conforme del regista iraniano Abbas Kiarostami, che ha per protagonisti la madrina del festival Juliette Binoche e il baritono William Shimell. Kiarostami utilizza l’uscita di un saggio sul tema delle copie che hanno un valore intrinseco superiore rispetto all’originale come espediente per far conoscere uno scrittore inglese (il bravissimo Shimell alla sua prima prova come attore) e una gallerista (Binoche). I due trascorrono del tempo insieme tra i vicoli di un paesino della Toscana, quando la donna, per gioco, inizia a spacciarlo per suo marito. Il film, che è stato girato tra Cortona Lucignano, si diverte a giocare sul binomio copia conforme-coppia conforme analizzandone una che coppia non è, anche se sembra funzionare meglio delle altre.
Durante la conferenza stampa del film, questa mattina, una giornalista ha annunciato che il regista iraniano Jafar Panahi (che avrebbe dovuto essere tra i membri della giuria a Cannes, e invece si trova nella prigione Evin di Teharan), ha iniziato lo sciopero della fame. E Juliette Binoche non è riuscita a trattenere le lacrime dopo aver appreso la notizia. Panahi, che vinse il Leone d’Oro a Venezia nel 2000 con Il cerchio, è in carcere da marzo per aver preso parte a dei movimenti di protesta contro il regime del suo paese.



Cambiando sezione, Un Certain Regard oggi ha proposto Life Above All di Oliver Schmitz e  Blue Valentine di Derek Cianfrance, che era presente anche al Sundance Film Festival quest’anno. Protagonisti, Michelle Williams e Ryan Gosling nei panni di Cindy e Dean, una coppia sposata da diversi anni che attraversa un periodo di crisi. Con un sottile gioco di alternanze tra passato e presente, i due faranno di tutto per ritrovare l’equilibrio che era alla base del loro rapporto. Michelle Williams è apparsa in gran forma, con un abitino grigio bon ton e un nuovo taglio di capelli.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 81 = 87

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi