Guardia del corpo, il remake

Di Francesco Bernacchio
Share

Sembra un incubo, ma pare proprio che il remake di The Bodyguard si farà. La Warner Bros. vuole riportare sullo schermo il classico con Whitney Houston e Kevin Costner che ha incassato più di quattrocento milioni di dollari al botteghino, attualizzando la trama per i nostri giorni. Dan Lin, che ha appena concluso la produzione di Sherlock Holmes 2, si occuperà di rendere realtà questo ritorno, ancora senza regista. La guardia del corpo stavolta sarà un veterano della guerra in Iraq, alle prese con i fan della sua star da proteggere, ma anche con la mole di scandali che oggi coinvolgono le popstar su blog, Twitter e siti scandalistici. La protagonista femminile, si dice, sarà una cantante di grande successo: alcuni fanno già il nome di Taylor Swift o Lea Michele (Glee). Se è uno scherzo o un incubo, preferiremmo saperlo subito.



Share

Comments

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

29 + = 34

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi