Fast & Furious 5

Di
Share

Boom al botteghino a livello mondiale per il quinto episodio di Fast & Furious, una serie che non conosce segni di stanchezza nonostante qualche episodio fosse al di sotto delle aspettative degli amanti di inseguimenti e incidenti. Justin Li torna per la terza volta, dopo il deludente Tokyo Drift e il sufficiente Solo parti originali, e recupera gli storici protagonisti della serie: Vin Diesel e Paul Walker. Il tutto inizia con una fuga fino in Brasile, che si risolverà con la guerra tra l’invincibile due Toretto e O’Conner contro un affarista senza scrupoli di Rio De Janeiro. In mezzo amore, schianti e velocità.



Sorprendentemente, al quinto episodio la serie si evolve e ci regala la puntata migliore di quello che era nato come un grosso circo rumoroso. Se i primi episodi erano poco più di un porno per feticisti di autovetture sportive, con Fast & Furious 5 si scopre l’ebbrezza della trama e dei colpi di scena, rendendo il tutto godibile anche per chi abbia più di sedici anni. Certo, non vi aspettate profondità e classe registica. Ma il divertimento, quello c’è.

Voto 6

Share

Comments

About author

Francesco Bernacchio

Appassionato di pop a trecentosessanta gradi, ama il cinema d'evasione, l'animazione e i film che non durino più di due ore.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 81 = 91

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi