Divorzio imminente per Schwarzy

Di Carolina Tocci
Share

Se vi trovate a passare per Los Angeles e improvvisamente fiutate un irresistibile odore di patatine fritte, guardatevi bene intorno perché probabilmente Arnold Schwarzenegger è nei paraggi. L’ex Governatore della California, fresco di scandalo, è stato paparazzato un paio di giorni fa a Brentwood mentre andava a pranzo a bordo del suo bio-Hammer, una jeep che usa olio da cucina al posto del gasolio. A giudicare dall’espressione compiaciuta, Schwarzy si sta divertendo un sacco a guidare il suo macchinone. Fa bene a concedersi un po’ di relax dato che lo aspetta un periodo niente male: sua moglie Maria Shriver, infatti, ha appena presentato istanza di divorzio nella quale si citano come motivazione della rottura del loro legame ultraventennale “inconciliabili differenze”. Le inconciliabili differenze stanno per: “quello schifoso di mio marito se la faceva con la colf che abitava sotto il nostro stesso tetto e ci ha fatto pure un figlio”, ma questa è solo la nostra interpretazione. Di fatto Terminator dovrà spartire il suo capitale con la moglie, visto che tra loro non c’è alcun accordo prematrimoniale. Divisione paritaria dei beni, dunque, stimati attorno ai quattrocento milioni di dollari, trecento dei quali appartengono ad Arnold. Gli conviene ricominciare a darsi al cinema, e in fretta, se vuole rimettere in sesto il suo patrimonio depauperato.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

2 + 4 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi