Schwarzy torna al cinema

Di Carolina Tocci
Share

The Last Stand – L’ultima sfida, in uscita nelle nostre sale il 31 gennaio, segna il ritorno al cinema da protagonista, dopo gli anni in politica, di Arnold Schwarzenegger. Questa volta lo vedremo nei panni dello sceriffo Ray Owens che, in seguito a un’operazione andata male, ha lasciato la polizia di Los Angeles per trasferirsi a Sommerton, la cittadina di confine dove si erano stabiliti i suoi genitori immigrati la cui tranquillità è minata dal passaggio del pericoloso narcotrafficante Gabriel Cortez. Un action adrenalinico diretto dal regista coreano Kim Ji-Woon, al suo esordio nel cinema hollywoodiano del regista coreano Kim Ji-woon (Bittersweet Life, I Saw The Devil) del cui cast fanno parte anche Johnny Knoxville (l’ideatore di MTV Jackass), Jiamie Alexander (Thor) e Rodrigo Santoro (300, Colpo di fulmine – Il mago della truffa).

Ma la notizia non è solo che tra pochi giorni rivedremo Schwarzenegger al cinema, ma anche che l’attore è ancora innamorato della sua ex moglie Maria Shriver. Lo ha dichiarato in un’intervista al quotidiano tedesco Bild. “Non stiamo combattendo una guerra. Nutro ancora delle speranze per una riconciliazione. Amo ancora Maria”, queste le parole di Schwarzy. La Shriver ha presentato istanza di divorzio nel 2011 dopo venticinque anni di matrimonio e dopo aver saputo che suo marito aveva avuto una relazione con una delle loro collaboratrici domestiche. E che questa liason clandestina, era nato anche un figlio.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 10 = 14

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi