La Newton-John star del tappeto rosso

Di Carolina Tocci
Share

Come da copione, dopo la presentazione alla stampa, arriva quella per il pubblico, preceduta dal red carpet. Ieri i flash sono stati tutti, o quasi, per Olivia Newton-John, che si è rivelata essere una delle attrici più attese della kermesse, nonostante nel film in cui è venuta a presentare, lo spassosissimo A Few Best Men, interpreti un ruolo minore. La Sandy di Grease, accompagnata dal marito John Easterling, si concede ai fotografi e, nonostante l’orrenda mise scelta per la serata, ha fatto innamorare i presenti con una grinta e una simpatia davvero rari.



Le altre due signore che hanno sfilato sul tappeto rosso ieri sera sono state Claudia Gerini, con una lunga gonna nera abbinata a una camicetta trasparente, e Maggie Gyllenhaal, che ha sfoggiato un lungo abito bianco. Poi, quando all’Auditorium di Roma è arrivato anche Rupert Everett (protagonista di Hysteria insieme con Maggie Gyllenhaal) il pubblico è letteralmente impazzito. Ma il premio alla più bella della serata va senza dubbio alla pecora merino che era al fianco di Stephan Elliott, regista di A Few Best Men.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

3 + 7 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi