Gabriel Aubry mostra le ferite

Di Carolina Tocci
Share

Se le sono date di brutto l’ex compagno di Halle Berry, il modello Gabriel Aubry e il nuovo fidanzato di lei Olivier Martinez. Dopo le botte nel giorno del Ringraziamento, di cui vi abbiamo già raccontato, ora la questione è passata in tribunale e stanno venenedo a galla alcuni dettagli su questa brutta vicenda. Martinez ha dichiarato alla polizia di aver cercato di parlare dell’affidamento della piccola Nahla (la bimba di cinque anni che Halle ha avuto dal suo ex, per la cui custodia i due sono già in causa) con Aubry e che quest’ultimo, colto da un raptus, lo avrebbe aggredito.

QUI trovate le altre immagini di Gabriel Aubry dopo il pestaggio (se siete delicati di stomaco, lasciate stare).



Ma le foto messe in circolazione dall’ex modello fanno sorgere più di una domanda. Le ferite di Aubry sono piuttosto evidenti e le sue mani non mostrano alcun segno, quindi è difficile che abbia fatto a pugni con qualcuno di recente. E la dichiarazione che ha rilasciato alle autorità è molto diversa da quella da quella di Martinez. Secondo Aubry infatti, l’attore francese, arabbiato perché pochi giorni prima il tribunale aveva proibito a Halle Berry di trasferirsi con lui e la figlia in Francia, lo avrebbe minacciato di morte. Aspettando che si faccia un po’ di chiarezza sull’accaduto, il modello è riuscito ad ottenere un ordine restrittivo nei confronti di Olivier Martinez. Ma la storia è tutt’altro che finita.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

76 + = 78

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi