Un soffio di Irlanda nel cuore di Roma

Di Carolina Tocci
Share

Martin Sheen in Stella Days

Anche quest’anno il cinema Irlandese fa capolino alla Casa del Cinema dove, dal 6 a 9 dicembre, si svolgerà la sesta edizione dell’IrishFilmFesta. Forte del successo delle edizioni precedenti, la rassegna propone una carrellata di pellicole irlandesi recenti tra le più interessanti, oltre a una sezione competitiva di cortometraggi (una decina in tutto, di vario genere e durata), con lo scopo di offrire al pubblico uno sguardo a trecentosessanta gradi sulla cinematografia contemporanea Made in Ireland. Particolare rilievo avrà, in questa edizione, l’aumento delle collaborazioni cinematografiche fra Repubblica d’Irlanda e Irlanda del Nord.

Come di consueto, ampio spazio sarà dedicato agli incontri con i protagonisti: ospite d’onore quest’anno è Fionnula Flanagan, celebre attrice dublinese vista in numerose pellicole e serie televisive (The Others, Svegliati Ned, Brotherhood, Lost) che incontrerà il pubblico dopo la proiezione di Some Mother’s Son, sabato 8 dicembre. Da segnalare anche la masterclass di recitazione tenuta dall’attore, regista e sceneggiatore Terry McMahon, presente al Festival con il film My Brothers (la lezione è aperta a tutti, ma è consigliato prenotarsi scrivendo a: info@irishfilmfesta.org).

Ad aprire la kermesse nella serata inaugurale di giovedì 6 dicembre, Stella Days di Thaddeus O’Sullivan, pellicola ambientata nell’Irlanda degli anni Cinquanta. Protagonista del film è Daniel Barry (Martin Sheen), un parroco che teme di aver perso la vocazione. Costretto dal vescovo ad organizzare una raccolta fondi, padre Daniel apre il cinema Stella ma si trova a dover fronteggiare tutti i benpensanti che vedono nei film una causa di corruzione morale.



Per saperne di più: www.irishfilmfesta.org

Di seguito trovate il programma completo della rassegna.

Giovedì 6 Dicembre
Sala Kodak
17:30     Proiezione speciale
Life as an Interface (2012, L.McKeown) doc., 75’(v.o.)
Sarà presente il regista Laurence McKeown. Interviene Silvia Calamati

Sala Deluxe
20:30    Stella Days  (2011, T.O’Sullivan) 90’ (v.o. sott.it.)
[il film sarà preceduto dal corto Rhinos, 17’]

Venerdì 7 Dicembre
Sala Volontè
17:30     Conferenza “Pagine irlandesi – Suggerimenti di lettura” di Simona Pellis

19:00        Proiezione speciale
The Begrudgers (2012, P. Doherty, webserie) 30’(v.o. sott.it.)
Introduce Andrea Malagamba con la conferenza “Serie TV e Web series”. Interviene il produttore John McKeown.

Sala Deluxe
15:30        Saving the Titanic  (2012, M.Sweeney) doc., 90’(v.o. sott.it.)
[il film sarà preceduto dal corto Jonny Boy, 8’]

17:30         My Brothers (2010, P.Fraser) 90’(v.o. sott.it.)
a seguire:  Acting in Film – Masterclass di Terry McMahon
[il film sarà preceduto dal corto Angel 10’]

21:00         Tim Robinson: Connemara (2011, P.Collins) doc., 57’(v.o. ,  v. it. in cuffia)
[il film sarà preceduto dal corto The Crush, 15’]

Sabato 8 Dicembre
Sala Volontè
19:00     The Shore  (2012, T.George) 29’(v.o.)
a seguire: Cortometraggi in concorso – Programma 1

Sala Deluxe
15:30         Milo (2012, B&R Boorsma) 90’(v.o. sott.it.)
a seguire: Q&A con il protagonista Stuart Graham
[il film sarà preceduto dal corto The Boy in the Bubble, 8’]

18:00     Irish Classic
Some Mother’s Son  (1996, T.George) 112’ (v.o. sott.it.)
[il film sarà preceduto dal corto Riders to the Sea, 5’]
a seguire: Incontro con  Fionnula Flanagan

21:30          Grabbers (2012, J. Wright) 93’(v.o. sott.it.)
[il film sarà preceduto dal corto Baby Love, 10’: interviene il regista T.White]

Domenica 9 Dicembre
Sala Volontè
17:30        Proiezione speciale
Keys to the City (2012, Brennan, Cannon, Way)(v.o.)
Interviene l’attrice Ùna Kavanagh
[il film sarà preceduto dal corto Even Gods, 18’]
Sala Deluxe
15:30        Pilgrim Hill (2012, G.Barrett) 75’ (v.o. sott.it.)
a seguire: Q&A con il protagonista Joe Mullins
[il film sarà preceduto dal corto The Girl with the Mechanical Maiden, 15’)

18: 00      Shadow Dancer (2012, J.Marsh) 100’(v.o. sott.it.)
Introduce il film l’attore Stuart Graham
[il film sarà preceduto dal corto An Rinceoir/A Dancer, 4’]

20 :30     The Shore (2012, T.George) 29’ (v.o. sott.it.)
a seguire: Cortometraggi in concorso – Programma 2

Annuncio del cortometraggio vincitore e chiusura del festival.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 43 = 47

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi