Tarantino a Roma

Di Carolina Tocci
Share

La sorpresa che Marco Müller, Direttore Artistico del Festival Internazionale del Film di Roma aveva annunciato, è finalmente arrivata. Un po’ tardino, ma non sottilizziamo. Il prossimo 4 gennaio Quentin Tarantino sarà a Roma e riceverà dalle mani di Ennio Morricone il premio alla carriera della settima edizione della kermesse, svoltasi a novembre. In occasione dell’anteprima del nuovo film del regista, sceneggiatore, attore e produttore americano, Django Unchained, si svolgerà questa cerimonia di premiazione “sui generis”, così motivata dallo stesso Müller: “Lo sguardo di Quentin Tarantino ha influenzato radicalmente l’immaginario degli ultimi vent’anni. Tarantino è un cineasta profondamente americano e al tempo stesso molto europeo”.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

23 + = 32

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi