Efa, vince La grande bellezza

Di Redazione
Share

È stato La grande bellezza di Paolo Sorrentino il protagonista della ventiseiesima edizione degli European Film Awards, che si è tenuta a Berlino. Il film italiano ha, infatti, ricevuto quattro premi per miglior film, miglior regista, miglior attore (Tony Servillo) e miglior montatore (Cristiano Travaglioli). «Sono davvero felice», ha dichiarato Tony Servillo, «è la mia seconda volta agli Efa, dove ho già vinto per Il divo e Gomorra nel 2008. Ringrazio la European Film Academy, i produttori del film e, soprattutto, ringrazio moltissimo Paolo Sorrentino». Tra gli altri vincitori ricordiamo François Ozon (miglior sceneggiatore per Nella casa), Veerle Baetens (miglior attrice per Alabama Monroe – Una storia d’amore, che uscirà in Italia per Satine Film), Love is All You Need di Susanne Bier (miglior commedia) e The Congress di Ari Folman (miglior lungometraggio animato – in Italia per Eyemoon).

Share

Comments

About author

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 20 = 24

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi