Ellen Page: “Sono lesbica”

Di Carolina Tocci
Share

E’ stato un discorso davvero commovente quello che Ellen Page (Juno, Hard Candy, Inception) ha tenuto ieri a Las Vegas sul palco di Time to Thrive, primo appuntamento del convegno in favore dei diritti dei giovani LGBT. La 26enne attrice ha fatto outing davanti a una platea di giovanissimi pronunciando queste parole: “Sono qui perché sono lesbica… E perché magari posso fare la differenza”… “Sono stanca di nascondermi e stanca di mentire omettendo”.

“È un po’ stranoche io sia qui.  Un’attrice, in rappresentanza – in un certo senso – di un’industria che impone degli standard oppressivi su tutti noi. Non solo sui giovani, su tutti. Standard di bellezza, di benessere, di successo. Standard che, mi duole ammetterlo, mi hanno ferito”.

Evidentemente commossa, Ellen ha continuato dicendo: Ho sofferto per anni, perché avevo paura di dirlo. Ne ha sofferto il mio spirito, la mia salute mentale e anche le mie relazioni. Ed è per questo che sono qui oggi con tutti voi, dall’altra parte della sofferenza“. Vi postiamo il suo discorso per intero, perché è davvero toccante.

Rivedremo Ellen Page di nuovo al cinema dal 22 maggio in X-Men – Giorni di un futuro passato, in cui interpreta Kitty Pride, alias Shadowcat.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

8 + 1 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi