Venezia 71, le star più attese

Di Carolina Tocci
Share

Domani, 27 agosto, prende ufficialmente il via la 71° Edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, diretta anche quest’anno da Alberto Barbera. La kermesse sarà aperta dalla madrina di questa edizione, Luisa Ranieri, appena sbarcata al Lido, ma i riflettori sono puntati soprattutto sulle star internazionali. Ci sarano Emma Stone, Edward Norton e Michael Keaton per presentare Birdman, film di apertura diretto da Alejandro González Iñárritu, e ci sarà anche Andrew Garfield, ultimo Spider-Man cinematografico e fidanzato della Stone, che sarà al Lido con 99 Homes, pellicola drammatica diretta da Ramin Bahrani.



Attesa anche per Willem Dafoe, protagonista del Pasolini di Abel Ferrara, e per Al Pacino, che sarà presente a Venezia con ben due film, Manglehorn di David Gordon Green e The Humbling diretto da Barry Levinson. Poi ci sarà Owen Wilson protagonista della commedia di Peter Bogdanovich She’s Funny that way (al fianco di Jennifer Aniston e Imogen Poots). Sfilerà sul tappeto rosso anche Ethan Hawke, anche lui presente al Festival con due pellicole (Good Kill di Andrew Niccol nella quale interpreta un pilota di droni e Cymbelin, di Michael Almereyda, rivisitazione in chiave moderna del testo teatrale di William Shakespeare. Al suo fianco, almeno nel film, Ed Harris, Dakota Johnson e Milla Jovovich.

Confermata anche la presenza di James “prezzemolino” Franco, per la quarta volta di fila al Lido, anche quest’anno in qualità di regista con The Sound and the Fury, pellicola ambientata nei primi del Novecento in Missisippi.

Tra gli italiani più attesi c’è sicuramente Elio Germano, protagonista del film di Mario Martone Il giovane favoloso, in cui interpreta Giacomo Leopardi. Ma le fan aspettano anche Riccardo Scamarcio e Valerio Mastandrea entrambi in Pasolini accanto a Willem Dafoe.

A tenere alta la bandiera del gentil sesso, ci penserà Alba Rohrwacher, reduce dal successo di Cannes con il film Le meraviglie, diretto da sua sorella Alice. A Venezia la giovane attrice presenterà Hungry Hearts, film di Saverio Costanzo girato a New York con un cast internazionale, nel quale interpreta una giovane madre che mette a rischio la vita di suo figlio. Pierfrancesco Favino invece sarà presente al Lido con Senza nessuna pietà, opera prima di Michele Alhaique, dove lo vedremo nei panni di Mimmo, un manovale coinvolto in uno sporco giro di recupero crediti.

Come ogni anno Movielicious sarà a Venezia per raccontarvi tutto, ma proprio tutto, sul Festival. Potete seguire i nostri aggiornamenti quotidiani in diretta dal Lido qui sul sito, sulla nostra pagina Facebook e su Twitter.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

8 + 1 =

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi