Vietato fumare nei film Disney

Di Carolina Tocci
Share

Si è svolta la settimana scorsa a San Francisco la consueta assemblea annuale degli azionisti della Walt Disney Company, durante la quale il CEO della major Bob Iger ha dichiarato che verrà “assolutamente proibito” il fumo in tutti i film Disney. L’intenzione della casa di produzione è quella di non mostrare più esempi negativi al pubblico dei piccoli, pratica di cui il colosso dell’entertainment è stato accusato più volte, nel corso degli anni. Iger si è anche impegnato a coinvolgere in questa linea d’azione la Marvel, la Pixar e la Lucasfilm.

Il divieto di mostrare sigarette, pipe, sigari e quant’altro sul grande schermo riguarderà tutti i film con un rating PG-13 o inferiore (in buona sostanza tutti i film della compagnia), a meno che questo non sia necessario per motivi di coerenza storica.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 62 = 68

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi