Addio a Michael Cimino

Di Carolina Tocci
Share

michael-cimino_morto

Se n’è andato uno dei più geniali, controversi e talentuosi registi della nuova Hollywood, Michael Cimino. Aveva 77 anni. A dare la notizia, su Twitter, il delegato generale del Festval di Cannes Thierry Fremaux, immediatamente ripreso dall’Hollywood Reporter. “Michael Cimino è morto in pace, circondato dagli amici e dalle due donne che lo amavano”. Al momento non sono stati rilasciati ulteriori dettagli. Il suo più grande successo è stato Il cacciatore (The Deer Hunter), vincitore di 5 Oscar, mentre il suo film successivo, I cancelli del cielo (Heaven’s Gate) divenne celebre soprattutto per aver portato la United Artists al fallimento, nel 1980. La pellicola successiva, L’anno del dragone, nel 1985 e Il siciliano, nell’87. Negli anni Novanta diresse Ore disperate (1990) e Verso il sole (1997).



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 55 = 60

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi