Da Venezia (e Locarno) a Roma. E nel Lazio.

Di Carolina Tocci
Share

Anche quest’anno una selezione di film della Mostra di Venezia arriva a Roma per la rassegna organizzata da Anec Lazio con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale, dell’Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio, e della Direzione Generale per il cinema del MiBACT. La rassegna, nella quale sono stati inseriti anche alcuni titoli del Festival di Locarno, sarà ospitata in 12 cinema di Roma: Adriano, Alcazar, Barberini, Eden Film Center, Farnese Persol, Intrastevere, Mignon, Nuovo Olimpia, Nuovo Sacher, Quattro Fontane, Savoy e Tibur. E, grande novità di quest’anno, anche in cinque sale sul territorio laziale: Palma di Trevignano, Etrusco di Tarquinia, Corso di Latina, Moderno di Rieti e Royal di Civitavecchia.

Tra i quarantanove titoli programmati, tutti rigorosamente in versione originale con sottotitoli italiani, arrivano da Locarno il vincitore del Pardo d’oro From what is Before del regista filippino Lav Diaz, il Premio Speciale della Giuria Listen up Philip di Alex Ross Perry e il nuovo film di Lasse Hallstrom The Hundred-Foot Journey (Amore, Cucina e Curry). Da Venezia71 provengono invece il vincitore del Gran Premio della giuria The look of silence di Joshua Oppenheimer, Sivas del regista turco Kaan Mujdeci Premio Speciale della Giuria, Ghessea di Rakhshan Banietemad premiato per la Migliore Sceneggiatura e Le dernier coup de marteau di Alix Delaporte. Ma ci saranno anche titoli mainstream quali Birdman di Alejandro González Iñárritu, Anime nere di Francesco Munzi, Pasolini di Abel Ferrara, Tsili di Amos Gitai, Senza nessuna pietà di Michele Alhaique con Pierfrancesco Favino, La vita oscena di Renato De Maria, Perez di Edoardo De Angelis, The Humbling di Barry Levinson con Al Pacino, 3 Coeurs di Benoit Jacquot con Charlotte Gainsbourg e Chiara Mastroianni, Buryng the Ex di Joe Dante e l’opera corale Word with Gods.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 77 = 84

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi