Fuocoammare è il candidato italiano agli Oscar 2017

Di Carolina Tocci
Share

Fuocoammare

E’ Fuocoammare di Gianfranco Rosi il film italiano candidato all’Oscar per il miglior film in lingua non inglese già vincitore dell’Orso d’Oro al Festival di Berlino 2016.

La pellicola è stata scelta dalla commissione di selezione, riunita presso la sede dell’Anica, tra sette film (Gli ultimi saranno ultimi di Massimiliano Bruno, Indivisibili di Edoardo De Angelis, Lo chiamavano Jeeg Robot, di Gabriele Mainetti; Perfetti sconosciuti di Paolo Genovese; Pericle il nero di Stefano Mordini; Suburra di Stefano Sollima.) iscritti per la candidatura italiana all’Oscar per il miglior film in lingua non inglese



Il film italiano scelto l’anno scorso era stato Non essere cattivo di Claudio Caligari, che però fu escluso già dalla prima selezione, quella che produce una lista ridotta di nove film. L’Oscar del 2016 per il Miglior film in lingua straniera andò infine all’ungherese Il figlio di Saul, di László Nemes. Dobbiamo dunque attendere per vedere se Fuocoammare supererà anche le altre selezioni che lo separano dalla notte degli Oscar prevista il 26 febbraio 2017 a Los Angeles.

 

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 40 = 42

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi