I Critics’ Choice Awards incoronano Del Toro e La forma dell’acqua

Di Carolina Tocci
Share
criticschoice-shapeofwater
Sono stati assegnati la scorsa notte i Critics’ Choice Awards, premi cinematografici e televisivi assegnati dalla Broadcast Film Critics Association, la più larga associazione di giornalisti e critici di spettacolo del web e della TV americana.

Differentemente da quanto accaduto la scorsa settimana con i Golden Globe,  ai Critics’ Choice Awards 2018 a trionfare è stato La forma dell’acqua, che si è portato a casa i riconoscimenti per il Miglior Film, Miglior Regia a Guillermo del Toro, Miglior Scenografia e Miglior Colonna Sonora.  Per la Sceneggiatura Originale il premio è andato a Jordan Peele per Scappa – Get Out.

Conferme invece per quanto riguarda gli interpreti già celebrati ai Golden Globes nelle rispettive categorie: Frances McDormand, Gary Oldman, Sam Rockwell e Allison Janney.

Del tutto a mani vuote invece due titoli tra i più gettonati come Lady Bird di Greta Gerwig e The Post di Steven Spielberg, mentre nella categoria Miglior Film d’Azione, Wonder Woman di Patty Jenkins ha battuto Logan di James Mangold.



Luca Guadagnino e il suo Chiamami col tuo nome si sono portati a casa il riconoscimento per la Miglior Sceneggiatura Non Originale.

Di seguito i vincitori della sezione cinema dei Critics’ Choice Awards 2018.

Miglior Film: La forma dell’acqua
Miglior Regia: Guillermo Del Toro – La forma dell’acqua
Miglior Attore Protagonista: Gary Oldman – L’ora più buia
Miglior Attrice Protagonista: Frances McDormand – Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Miglior Attore Non Protagonista: Sam Rockwell – Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Miglior Attrice Non Protagonista: Allison Janney – I, Tonya
Miglior Attore/Attrice Giovane: Brooklynn Prince – The Florida Project
Miglior Cast: Tre manifesti a Ebbing, Missouri
Miglior Sceneggiatura Originale: Scappa – Get Out
Miglior Sceneggiatura Non Originale: Chiamami col tuo nome
Miglior Fotografia: Blade Runner 2049
Miglior Scenografia: La forma dell’acqua
Miglior Montaggio: Baby Driver; Dunkirk
Miglior Costumi: Il filo nascosto
Miglior Trucco: L’ora più buia
Miglior Effetti Speciali: War – Il pianeta delle scimmie
Miglior Film D’Animazione: Coco
Miglior Film D’Azione: Wonder Woman
Miglior Film Commedia: The Big Sick
Miglior Attore in una Commedia: James Franco – The Disaster Artist
Miglior Attrice in una Commedia: Margot Robbie – I, Tonya
Miglior Film Sci-fi o Horror: Scappa – Get Out
Miglior Film Straniero: Oltre la notte
Miglior Canzone: Remember Me – Coco
Miglior Colonna Sonora Originale: La forma dell’acqua

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

30 + = 38

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi