Non solo cinema per Russell Crowe

Di Carolina Tocci
Share

Non perde tempo, Russel Crowe, che in questi giorni si trova in Islanda al seguito della troupe capitanata da Darren Aronofsky per girare un film sulla storia di Noè (Noah, la cui uscita è prevista nel 2014). L’attore neozelandese, che vestirà i panni del patriarca biblico (in alto la prima immagine di Crowe-Noè), però non riesce a stare lontano dalla sua chitarra nemmeno nel paese dei ghiacci. Così ieri, insieme al suo compagno di band Alan Doyle, si è esibito in un locale di Reykjavik.



Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

+ 21 = 22

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi