Golden Globes 2016: nella notte la cerimonia a Los Angeles

Di Carolina Tocci
Share

Golden_Globes_2016

Tutto pronto, o quasi, per la cerimonia che darà inizio alla  Awards Season, la stagione dei premi dello showbiz. Prestigiosi quasi come i loro fratelli maggiori, gli Oscar, i Golden Globes verranno consegnati tra poche ore a Los Angeles. La cerimonia di premiazione della 73° edizione dei Golden Globes Awards inizierà alle due ora italiana (ma il red carpet inizierà intorno all’una), si svolgerà al Hotel Beverly Hilton e sarà condotta ancora una volta dal comico inglese Ricky Gervais.

I riconoscimenti, assegnati da una giuria di circa novanta giornalisti della stampa estera iscritti all’HFPA (Hollywood Foreign Press Association) e che per quanto riguarda il cinema precedono e a volte anticipano gli Oscar, sono in tutto 25: 14 per il grande schermo e 11 per la televisione.



 

Carol di Todd Haynes

Carol di Todd Haynes

Il film con più nomination è Carol di Todd Haynes, che ne ha ottenute cinque. Seguono, con quattro, Steve Jobs, The Revenant e La Grande Scommessa.

Per l’Italia questo è un anno di magra, dato che non abbiamo alcun titolo a concorrere come Miglior Film Straniero, e le uniche chance di portare a casa un Golden Globe le hanno Ennio Morricone, che ha curato la colonna sonora del film di Tarantino The Hateful Eight e Youth – La giovinezza di Paolo Sorrentino con due nomination: a Jane Fonda, candidata al premio per la Miglior Attrice Non Protagonista, e al brano Simple Song #3, tra quelli nominate per il globo alla Miglior Canzone Originale.

L’unico canale italiano che trasmetterà la cerimonia sarà Sky Atlantic, il canale 110 di Sky. Intanto, se volete lanciarvi nei pronostici , QUI  trovate il ballot con tutte le nomination e se non avete nessuna intenzione di fare nottata, domattina potrete leggere i vincitori qui su Movielicious.

Share

Comments

About author

Carolina Tocci

Giornalista freelance e blogger, un giorno le è venuta l'idea di aprire questo sito. Scrive di cinema e gossip e nel buio di una sala cinematografica si sente a casa.

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

45 + = 50

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza i cookie. Proseguendo la navigazione, ci autorizzi a memorizzare ed accedere ai cookies di questo sito web. Leggi l'informativa

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Chiudi